EDOARDO SINTONI 30

CATEGORIA 2021 CIV SUPERSPORT 600
SQUADRA BLACK FLAG MOTORSPORT
MOTO KAWASAKY
NUMERO GARA 30
DATA DI NASCITA
Edoardo Sintoni, pilota che corre nel CIV Supersport 600

Edoardo comincia a girare con le minimoto nel 2007 per gioco, poi nel 2008 all’età di 8 anni partecipa al campionato italiano FMI vincendolo; l’anno successivo arriva terzo a soli 7 punti dal primo classificato.
Nel 2010 è nuovamente campione italiano, ma ora le mini moto sono piccole per lui e si decide di correre con quelle più grandi: le miniGP. Purtroppo Edoardo rimane a casa nel 2011 per questioni economiche, ma nel 2012, grazie all’aiuto di diverse persone, partecipa a questo nuovo campionato e lo vince.
Nel 2013 passa di categoria e sale sulle moto “grandi” dove però incontra qualche difficoltà con il team e i risultati sperati non arrivano.
Si riparte dal 2014, in sella ad una RMU Pre-moto3 125 2T. Edoardo partecipa a sei gare su dieci in programma dalla FMI e ottiene un secondo posto al Mugello come miglior risultato, terminando la stagione al 9° posto in classifica generale.
Nel 2015 inizia una nuova sfida salendo di categoria e partecipa al Campionato Italiano FMI Moto3 con il Team Ufficiale TM. Sale due volte sul secondo gradino del podio, e si assicura il 5° posto in campionato.
Nel 2016 si riconferma pilota ufficiale del Team TM in sella alla TM nel Campionato Italiano CIV Moto3, che chiude in 14ma posizione in campionato, avendo corso solo 8 gare su 12 in calendario.
Nel 2017 Edoardo ottiene ottimi risultati con la Mahindra del Team MTA 3570: 2 pole e 3 podi, di cui una bellissima vittoria sul circuito di Imola. Ed è proprio in questa stagione che Edoardo fa il suo esordio nel Campionato Mondiale Moto3 come Wild Card al Mugello.
L’anno successivo, in sella alla KTM del Pro Racing Team Edoardo ottiene 3 terzi posti e termina 5 in campionato.
Il 2019 è un anno di transizione per Edoardo, riesce a schierarsi in una sola gara del Campionato Italiano Velocità grazie all’aiuto del Team Black Flag Motorsport, quest’ultimo lo fa debuttare nella Supersport 600, una delle categorie più combattute a livello nazionale.
Nell’ultimo round della stagione il pilota riesce a mettere in luce tutto il suo talento fin dai primi turni di prove, dimostrandosi pronto al salto di categoria.
Il 2020 parte con l’ambizione di poter disputare tutta la stagione da pilota permanente, puntando ad un ruolo da protagonista, ma le difficoltà economiche legate alla crisi generale lo costringono alla partecipazione di sole due gare titolate a livello nazionale.
Nonostante ciò, riesce a cogliere un fantastico podio nel quarto round del Motoestate SSP 600 andando ben oltre ogni aspettativa.
La stagione 2021 si apre sempre con il Team Black Flag Motorsport correndo nel CIV Supersport 600, stagione che regalerà ottime soddisfazioni.

J
torna all’elenco dei piloti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi